Meetings del Club


23 Gennaio 2020
Conviviale di San Geminiano



11 Dicembre 2019

Cena degli Auguri

Download
Cena degli auguri - 11 dicembre.pdf
Documento Adobe Acrobat 294.5 KB


1 Dicembre 2019
Pranzo degli Anziani
Feste degli auguri con i familiari, tombolate di Natale, cori, auguri con i bambini delle scuole, celebrazioni e pranzi con familiari. C’è aria di Natale nelle strutture per anziani non autosufficienti, nei centri diurni e negli spazi anziani della città, che già si stanno colorando di addobbi e canti natalizi in vista delle festività. Oltre 100 anziani residenti nelle strutture protette o seguiti dai Servizi sociali parteciperanno, inoltre, al tradizionale pranzo degli auguri offerto dai Lions club di Modena presso il ristorante Vinicio domani. L’appuntamento è promosso dai Lions modenesi e dal Leo club (associazioni giovanili) in collaborazione con l’assessorato a Politiche sociali del Comune di Modena; partecipano inoltre, predisponendo i trasporti, le associazioni Avpa-Croce blu, Anteas, e Auser. Al pranzo di Natale dei Lions, che quest’anno giunge alla decima edizione, parteciperanno anche il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e l’assessora alle Politiche sociali Roberta Pinelli.

Insieme ai presidenti di club erano presenti anche il presidente di zona Cesare Angeli e l’Officer distrettuale del Lions Gianfranco Sabatini che hanno sottolineato che «non solo per gli anziani che partecipano, ma anche per i soci Lions il pranzo degli auguri di Natale è un appuntamento importante e atteso». Dei 110 anziani invitati a partecipare al pranzo, 73 ospiti provengono dalle 13 case residenza del Comune di Modena e saranno accompagnati da 24 tra operatori e volontari; 37 sono anziani soli segnalati dai Poli sociali del territorio e saranno accompagnati da sei volontari di Avpa Croce Blu, Auser e Anteas. Il pranzo si aprirà alle 11 con la Santa Messa celebrata da monsignor Giuseppe Verucchi, vescovo emerito di Ravenna.

 

Articoli pubblicati



28 novembre 2019

presentazione del service a favore dell'ippoterapia con visita alle scuderie ducali con la partecipazione di autorità militari e civili.

Attività di ippoterapia per bambini e giovani diversamente abili. Il presidente presenta un service di grande rilevanza ed importanza: si tratta del sostegno ai corsi di ippoterapia per bambini e giovani diversamente abili in collaborazione con le scuderie dell’Accademia Militare di Modena nel loro progetto chiamato “In sella alla vita”. Da contatti intercorsi tra il nostro Presidente ed il GST Pierluigi Forghieri con il Tenente Colonnello Cati, responsabile delle scuderie della Accademia Militare di Modena, emerge che si effettuano tali corsi in zone apposite delle scuderie dove l'Accademia mette a disposizione cavalli e palafrenieri con la presenza di istruttori esterni certificati presso il Ministero della Salute, condizione indispensabile a norma di legge per poter offrire il servizio di ippoterapia.

L'Accademia militare ha espresso la necessità di allestire locali, all’interno del vasto complesso delle scuderie, che possano fungere da sala d'accoglienza e da aula didattica per i ragazzi disabili e per gli accompagnatori, luoghi adatti e privi di barriere architettoniche dove poter presentare l'attività di ippoterapia, fare lezioni e preparare i giovani diversamente abili nelle fasi precedenti all'avvicinamento al cavallo. Le sale si rendono ancora più necessarie in previsione di un aumento dell'affluenza dei ragazzi disabili in virtù di un ampio progetto che le scuderie stanno portando avanti con le scuole di Modena.



14 Novembre 2019

Serata di "San Martino"
Presentazione del service culturale con Francesca Piccinini (Direttrice dei Musei civici di Modena) e Lorenzo Lorenzini (storico dell'arte) con la partecipazione delle autorità civili e religiose.

Service culturale: si tratta del restauro di due antichi dipinti, uno raffigurante la “Sacra famiglia con Sant’Antonio da Padova” attribuito al pittore Francesco Stringa e l’altro raffigurante il “Riposo dalla fuga in Egitto” di autore ignoto, quadri che sono parte dell’apparato iconografico della chiesa del Voto a Modena. Il Presidente sottolinea l’importanza del service che si configura prima di tutto come completamento di interventi a favore della Chiesa del Voto già sostenuti dal club negli anni passati (2013 – presidenza di M.Agnese Sabattini) e che si pone poi a conferma del legame del club con le istituzioni culturali cittadine. La Chiesa del Voto sarà finalmente riaperta al pubblico nella seconda metà di novembre dopo la lunga chiusura dovuta ai danni a causa del terremoto: il Lions club Modena Host ha quindi contributo in modo significativo al recupero dei beni artistici della Chiesa che è patrimonio di tutta la città.



24 Ottobre 2019

"Stregati dalla Luna" serata con relatore in ricordo del cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla luna. Saranno relatrici MAURA SANDRI (tecnologa all'Istituto Nazionale di Astrofisica che ha lavorato per 20 anni al satellite Planck dell'agenzia spaziale europea) e MARIA GIULIA ANDRETTA (giornalista scientifica, dott.ssa in Storia della Scienza e della Tecnica) e MAURIZIO CHELI (astronauta e collaudatore).

Download
Serata Stregati dalla luna - 24 ottobre1
Documento Adobe Acrobat 3.3 MB


10 Ottobre 2019

Serata di apertura con visita del Governatore, Giovanna Gibertoni, e “Charter Night” del Lions club Modena Host con piccola mostra della storia del club.
Ristorante Vinicio, Modena.



Mercoledì 11 settembre presente la delegazione Lions Club Modena Host si è svolta a Modena in piazza Manzoni, la cerimonia a 18 anni dagli attacchi terroristici alle Twin Towers.
Oltre al Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e al Console Generale Benjamin Wohlauer, hanno partecipato alla commemorazione il prefetto Maria Patrizia Paba, il questore Maurizio Agricola, il presidente del Consiglio comunale Fabio Poggi, il presidente della Provincia Giandomenico Tomei, la comandante della Polizia Municipale Valeria Meloncelli, autorità e rappresentanti di Vigili del Fuoco, Forze dell’Ordine, Accademia Militare e Associazione Italia-USA.



Convocazione Assemblea dei Soci
Giovedì 26 Settembre 2019.

Il documento scaricabile è presente nell'area riservata Soci.